Il Duo Raponi-Shirvani

  • Venerdì 28 Agosto
  • Ore 21:30
  • INGRESSO GRATUITO
  • Playground Largo Passamonti, San Lorenzo

Registrati per partecipare all’evento

 

Un concerto di musica dal vivo con due Musiciste d’eccezione: il Duo RAPONI-SHIRVANI 🎼⭐

Il duo nasce dall’incontro a Roma nel 2015 grazie alla formazione dell’Orchestra Notturna Clandestina.
Musicisti provenienti da formazioni ed esperienze diverse, decidono di rompere il formalismo dei teatri portando la musica classica negli spazi occupati. 🌈🎼
Libertà dell’accademia, notturna e clandestina ricuce il legame tra musica e vita reale, ridando cittadinanza a i suoni spesso inaccessibili.
“…È una dichiarazione di intenti che questi eccellenti musicisti e il loro direttore – il talentuoso e dinamico Enrico Melozzi – esprimono con chiarezza dalla prima all’ultima nota.
Innanzitutto c’è il cuore, l’anima, lo spirito vitale nella loro musica. Non sono dei semplici esecutori, non si limitano a
entrare a tempo o a eseguire le dinamiche accordate. Sono il tempo. Incarnano le dinamiche, che passano in tal modo dalla carta dello spartito alle dita, alle bocche, alle braccia, ai piedi e infine a noi che li ascoltiamo pieni di ammirazione. Hanno percorsi differenti , ma una preparazione eccellente e mettono tutto in comune per dare vita ad un organismo eclettico, multiforme, poliglotta coniugando l’impegno artistico e musicale con quello sociale e politico. Enrico Melozzi è poi un antidivo, un “anti-direttore d’orchestra” (se volessimo coniare un nuovo termine) che presenta i brani, ironizza, duetta, suona e si mostra per quello che è, non per quello che dovrebbe essere.”

Il repertorio del Duo, che sarò eseguito a Scalo Playground 2020, spazia dalle composizioni barocche fino a quelle
contemporanee in cui il fascino evocativo del suono viene perfettamente incarnato dal flauto e dal violoncello generando insieme un vortice di emozioni. 💜

FRANCESCA RAPONI – Flauto 🎼

Si Diploma in flauto presso il Conservatorio “A. Casella ” di L’Aquila con il M° Paolo Rossi il 10 Ottobre del 2005.
Consegue la Laurea di Biennio di II livello presso L’I.S. “O.Vecchi-A. Tonelli”di Modena con i Maestri M. Marasco, A. Oliva e G. Betti il 22 Aprile del 2008.
Nello stesso anno è stata selezionata, e poi a Novembre Diplomata, come “Professore d’Orchestra” per il progetto Consorzio Forcoop a Pescara.
Oltre ad aver conseguito numerosi riconoscimenti, si è esibita come solista e in ensamble nelle più importantisale da concerto in Olanda quali il C oncertgebouw in Amsterdam e Muziekgebouw ad Eindhoven e in diverse Orchestre come 1°
Flauto e Ottavino sia in Italia che all’estero sotto la direzione dei M°: John Clayton, Enrico Delamboye, Nataliya Gonchak, Hans Leenders, Alessio Vlad, Rafail Pylarinos, Arjan Tien.
Attualmente è Docente di ruolo presso il MIUR e Primo Flauto dell’Orchestra Notturna Clandestina diretta da Enrico Melozzi

LEILA SHIRVANI – Violoncellista 🎻

Italiana di origine anglo-persiana, è nata a Roma nel 1992 da genitori violoncellisti. È stata allieva anzitutto di suo padre Mike Shirvani, con il quale ha cominciato lo studio del violoncello a tre anni.
A sei è stata vincitrice assoluta del concorso “S.Cecilia” di Napoli e questo successo si è ripetuto per oltre 30 volte in concorsi nazionali ed internazionali.
Laureata in “cello Performance” presso la University of West London, ha continuato a perfezionarsi all’Accademia Nazionale di S.Cecilia, sotto la guida di Giovanni Sollima.
Il suo repertorio spazia dal barocco alla musica contemporanea.
Con il Maestro Sollima ha eseguito The Sound of the Falling Walls di Enrico Melozzi, per due violoncelli e orchestra, in diretta su Rai 5 dal Teatro Regio di Torino.
Nel 2019 ha ricevuto dalle mani del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella il prestigioso “Premio Sinopoli”.
Ha recentemente eseguito le Variazioni Rococò di Ciaikovskij sotto la direzione di Giovanni Sollima ed è stata protagonista di un concerto in diretta Radio3 al Quirinale con l’ONC diretta da Enrico Melozzi.
E’ sostenuta dall’associazione “Musica con le Ali”.

 

 

Food & Drink by Scalo Playgrond

 

*In tutti gli eventi di Scalo Playground saranno attuate misure di contenimento del contagio Covid-19 e in tutte le aree del Festival verrà garantito un congruo livello di affollamento.