MARE IN FIAMME di Francesco Troccoli

  • Lunedรฌ 6 settembre
  • Dalle 19:00
  • INGRESSO GRATUITOย 
  • Playground Largo Passamonti, San Lorenzo

 

INGRESSO GRATUITO
๐Ÿ“… Lunedรฌ 6 settembre ore 19:00

๐Ÿ“– Presentazione del romanzo ๐Œ๐š๐ซ๐ž ๐ข๐ง ๐Ÿ๐ข๐š๐ฆ๐ฆ๐ž di e con ๐Ÿ–Œ Francesco Troccoli, ๐ฟ’๐‘Ž๐‘ ๐‘–๐‘›๐‘œ ๐‘‘’๐‘œ๐‘Ÿ๐‘œ ๐‘’๐‘‘๐‘–๐‘ง๐‘–๐‘œ๐‘›๐‘–

Interverranno:
โ–ถ๏ธ Davide Conti (Storico – Presidenza ANPI provinciale di Roma)
โ–ถ๏ธ Gabriella Pandinu (Docente scuola primaria – ANPI “San Lorenzo”)

๐Ÿ“Œ All’interno della rassegna culturale del Municipio Roma II ๐ฟ๐‘Ž ๐‘™๐‘–๐‘๐‘’๐‘Ÿ๐‘ก๐‘Žฬ€ ๐‘’ฬ€…๐‘–๐‘›๐‘ ๐‘–๐‘’๐‘š๐‘’!
In collaborazione con ๐ธ…๐‘†๐‘‡๐ด๐‘‡๐ธ ๐ผ๐‘๐‘†๐ผ๐ธ๐‘€๐ธ e ๐ด๐‘๐‘ƒ๐ผ ๐‘†๐ด๐‘ ๐ฟ๐‘‚๐‘…๐ธ๐‘๐‘๐‘‚

Roma, 2015. โ€œSorella mia, aiutamiโ€. Sono queste le parole scritte sul retro di una fototessera che Marina si vede recapitare e che ritrae una giovane africana. Suo padre Italo รจ appena rimasto vittima di unโ€™esplosione in Libia, dove stava svolgendo unโ€™inchiesta rischiosa, ed รจ in coma. Nel giro di pochi giorni, dalla sua tranquilla vita di insegnante in una scuola multietnica di periferia, Marina si ritrova cosรฌ gettata in un mistero che le sconvolge lโ€™esistenza.
Costretta a fare i conti con il proprio passato sullโ€™altra sponda del Mediterraneo, e grazie allโ€™incontro con lโ€™affascinante Antonio, che le appare come lโ€™unica nota positiva di un momento tanto drammatico, Marina scopre dentro di sรฉ il timore di non aver mai conosciuto realmente suo padre.
Ad aiutarla a rimettere insieme i tasselli del mosaico saranno il novantenne eroe di guerra nonno Orazio e il lavoro appassionato con i suoi alunni: il solitario Zihad, bersaglio della rabbia del nuovo arrivato Ivano, la silenziosa Liu, e tutti gli altri.
Spingendosi sempre piรน a fondo nella ricerca della veritร , sullo sfondo di un intrigo nel quale ignora il proprio ruolo, Marina scoprirร  cosรฌ il filo sottile che lega il suo presente con la storia della sua famiglia, e che con la stessa forza nascosta unisce il passato coloniale italiano, con i suoi misfatti e i suoi crimini di guerra, al dramma delle migrazioni verso lโ€™Italia. Donne, uomini, persino i suoi stessi alunni.
Con un linguaggio capace di cogliere il cangiante mondo emotivo dei bambini e mettere a nudo le presunte certezze degli adulti, Francesco Troccoli racconta una storia di grande attualitร , che abbraccia lโ€™Italia e lโ€™Africa in modo delicato ma sorprendente.

๐’๐ญ๐ซ๐ข๐ฅ๐ฅ๐จ
โ€œIl volto di Genet sono tre linee tracciate a inchiostro di china. Eฬ€ cosiฬ€ che Italo lo ha dipinto, molti anni fa. Genet pelle ambrata, Genet anfora africana, Genet Lilith. Genet occhi di ossidiana, Genet cielo stellato. Gli occhi di Italo, velati di lacrime, faticano a ritrovare una sola di tutte le Genet di cui eฬ€ stato perdutamente innamorato.โ€

๐…๐ซ๐š๐ง๐œ๐ž๐ฌ๐œ๐จ ๐“๐ซ๐จ๐œ๐œ๐จ๐ฅ๐ข
Romano, laureato in farmacia, orgoglioso disertore dalla carriera in una multinazionale, si divide oggi fra la traduzione e la scrittura. Ha pubblicato i romanzi Ferro Sette (2012), Falsi dei (2013) e Mondi senza Tempo (2016)

 

 

*In tutti gli eventi di Scalo Playground saranno attuate misure di contenimento del contagio Covid-19 e in tutte le aree del Festival verrร  garantito un congruo livello di affollamento.ย